PROFETA SVENTURE

Sono forse un PROFETA di SVENTURE?
Sarà per via della barba, ma certo, io ho un volto che ispira timore reverenziale e quando apro la bocca, la mia parola risulta sempre penetrante, tra gli adulti risulta efficace o imbarazzante! Tuttavia, a me poco importa, io, quello che devo dire lo dico e ognuno se ne vada per la sua strada! Non siamo forse liberi di scegliere tra la vita e la morte? Non entro in nessuna delle mie 18 classi, se prima tutti gli alunni non sono in piedi, fermi e zitti al loro posto. Poi, constatate queste condizioni, saluto: "Shalom", tutti mi rispondono "Shalom" (ma non sono obbligati). Credo che un educatore che obblighi a fare qualcosa, dovrebbe cambiare mestiere. Poi chiedo, chi si autodenuncia? Così, per tutto l'anno, ho 33 voti su ognuno, per 33 ore di lezione complessive. Quelli che hanno dimenticato il quaderno o non hanno svolto i compiti (generalmente, copiare un rigo del Vangelo al giorno), si autodenunciano volentieri senza problemi, sia perché i lavori hanno data e citazione e sono sempre verificabili a distanza di settimane, sia perché hanno due giustifiche per ogni quadrimestre, e sia perché non vorrebbero mai perdere la mia fiducia. Anche se non c'è uno schema fisso, passo a dei canti mimati, che sono molto graditi, inoltre, spezzo la gravità o intensità di certe argomentazioni, facendo il giullare - e la cosa mi riesce talmente bene - che alcuni piangono dal ridere. Forse perché chi è più serio, ha una comica irresistibile quanto naturale. Anche io sono molto gratificato, nel vederli ridere, perché avranno un futuro difficile e la loro adolescenza voglio che sia la più felice possibile. Sono questi i momenti, che sento di conquistare completamente la loro fiducia, perché di fronte ad una umanità gioiosa, positiva ed esplosiva, le loro difese sono tutte KO. Si, come insegnante e come educare ho un grande successo, ma solo perché sono coerente, non direi mai una cosa se non la credessi e se pur credendola, questa non fosse stata integrata nella mia esperienza concreta.
------------------------------------------
* La realtà del SIGNORAGGIO, da me per la prima volta appreso il 18 dic 2007, in questi pochi giorni (sono al 28 febbraio 2008), ho constatato che nonostante la gravità estrema, delle cose che ho scoperto intorno al SIGNORAGGIO e alle sue lucide e razionali implicanze, tuttavia, al popolo schiavo e pecora, non importa niente. Muoiano gli altri per lui! Succeda quel che vuole succedere, non esiste neanche la velleità di alzare la testa, per guardare il cielo, importante è non buttare in gola l'escremento della pecora antistante, nell'unico tentativo di mangiare erba, se poi c'è qualcuno che mi da l'erba in bocca, senza lavorare, allora, sono furbo. Per oggi, di erba ce ne è ancora, è poca è sporca e un po avvelenata, ma per oggi, abbiamo mangiato.
*** Disse Gesù: "a chi paragonerò questa generazione? Vi abbiamo suonato un canto e non avete ballato, vi abbiamo suonato un lamento e non avete pianto".
*** Quarant'anni dopo, furono massacrati, le loro città rase al suolo e deportati in ogni angolo di mondo. La loro terra fu occupata da altri popoli, come in parte e giustamente è tutt'ora! [Sei andato a Roma? Allora, hai perso la poltrona!]
*** Ora, qualcuno, più intelligente c'è sempre e si starà chiedendo:
"che centra questo articolo con il titolo? " SE IO FACESSI IL PROFETA DI SVENTURE, AVREI MAGGIOR SUCCESSO?

Pensavo che, vista la faccia strana e intensa che mi ritrovo, QUALCUNO INTIMORITO, da profezie di sventura, MI potrebbe CREDERE meglio, non so, mi starebbe ad ascoltare e forse AVREI un maggior SUCCESSO, MA questo mi porterebbe ad essere comunque, DISONESTO INTELLETTUALMENTE.
**** Ma, se io dico invece:
1- "tuo figlio si suiciderà, divorzierà o si drogherà", questa non è una profezia, è solo una logica previsione molto realistica di una società violentemente sottomessa all'immoralità programmata.

2- "vivrai nell'angoscia, continuamente, per i tuoi figli e per te stesso!"
3- "Sarai visitato dai ladri e truffato più volte!",
questa non è una profezia, è solo una logica previsione molto realistica di una società violentemente sottomessa alla truffa del signoraggio.
4- "farai una decina di interventi chirurgici, una ventina di incidenti stradali, di cui 10 gravi.
5- "Il partner ti metterà delle corna, ma così grandi, che ti verrà il mal di testa!".

Questa non è una profezia è solo una previsione realistica!

6- Se dico: "farai tanti di quei mutui, e ti indebiterai così tanto con le banche, che arriverà il momento che perderai la faccia nella società dei tuoi pari e avrai violente spinte al suicidio!", questa non è una profezia, è solo una logica previsione molto realistica.
* Se poi dico: "tutto questo è stato lucidamente pianificato a tavolino e viene cinicamente realizzato da Network e politici corrotti, con una potenza finanziaria e mediatica senza pari nella storia!"
Se poi ti dico: "da tutte queste cose, DIO ti può comunque liberare, perchè solo LUI è il SIGNORE è sempre e solo LUI ha il controllo totale, ma non si concede agli infingimenti ipocriti e religiosi!"

- E tu, non mi credi? Allora, vai a morire ammazzato!

*** Perché quando questo avverrà e avverrà, che tu lo voglia o no avverrà, perchè non sei affatto preparato spiritualmente a superare queste realtà, come ne sono preparto io, allora, - povero idiota - allora, sarà troppo tardi!

MI PIACEREBBE FARE IL PROFETA DI SVENTURE, AVREI PIù SUCCESSO, MA NON POSSO FARLO, per la mia ONESTà INTELLETTUALE.

*** Tuttavia, so per certo, che ti avverrà: "infatti, non hai costruito la tua casa sulla ROCCIA che è CRISTO e la religione non ti servirà a molto, perché è scritto che: " il Padre cerca adoratori in spirito e verità! " e non in riti e formalismi. *** Allora, lascia che sia qualche strambalato esagitato, come me a interessarsi di SIGNORAGGIO e delle sue implicanze secondarie, tanto, non che ti interessa?
Non stai bene tu ora? E allora, che ti importa degli altri?
*** Vedere come sono spinti, nella soglia di povertà, una fascia sempre più ampia di popolo, indotti al suicidio, per motivo di insolvenza,
molti padri di famiglia, ecc... a te non importa niente, per ora, almeno per ora, non sono problemi tuoi. BRAVO!
*** Un funzionario dell'UNICREDITO - una bravissima persona - che mi aiutò gratuitamente senza averne l'obbligo - dopo avermi ascoltato, mi ha detto: "Io, il mio prezzo l'ho pagato!"
*** Io gli risposi: "Hai pagato anche quello di tuo figlio?", ma io non stavo facendogli il profeta di sventure, stavo solo facendo una previsione...

-----------------------------------------------------------------------------------
*** Il Signore, mi ha mostrato una rivista abbandonata su un muretto: 7 febbr. 2008, Corriere della Sera, MAGAZINE, n.6 - a pag. 26:
"Sesso con Nanni? La scena più forte della mia carriera"

- Isabella Ferrari, alla vigilia dell'uscita di “Caos Calmo”, racconta la scena di sodomia con Moretti: "Abbiamo girato con assoluto realismo: prima ho bevuto un pò di vodKa e Nanni due birre ".
---------------------------------- Poichè quasi certamente, questo film sarà un successo, vedrete che, tutti i registi che potranno sodomizzare le loro attrici, lo faranno anche loro! Godere, guadagnare e essere famosi: “il massimo!”.
*** Questo, vedrete, farà tendenza (come è già stato programmato) e perchè no...? Tutte le donne potranno pensare:
"il portone di dietro lo tengo a disposizione del collega e quello d'avanti del marito".
"Così, fan tutte, che male c'è?" e poi:
"la libertà sessuale non è un segno tangibile che siamo liberi veramente?"
*** E poi, che ne sa la gente di quanti sacrifici costa l'arte? E dei terribili sacrifici che bisogna fare per fare un prodotto cinematografico ad alto valore culturale e artistico? Un bicchiere di vodka e due birre, non possono far capire la sofferenza! *** Però, veramente, anch'io voglio soffrire così, si, sono disposto ad un tale sacrificio! Pur di abbattere il SIGNORAGGIO nel mondo, mi sacrifico!
Per l'ottenimento di questo nobile obiettivo, sono pronto... ,


"dov'è il bel culetto della Isabella Ferrari",
così, io sono pronto al sacrificio, davanti a tutti e senza birre!
*** Vuoi vedere che diventerò famoso per il culetto della bella Isabella, che non per meditazioni profondissime sui misteri di Dio?
------------------------------------------------------------------------------------

Due giorni fa, a un mio collega di IRC (Religione Cattolica), che è fortuitamente andato a parlare al suo Dirigente Scolastico, si è sentito dire:

"Un genitore (per 400 alunni ci sono 800 genitori), si è lamentato! e io, le stavo per scrivere!" (Protocollo e nero su bianco! Invece di parlare e invitare il genitore a chiarirsi con il docente in prima istanza e poi chiedere spiegazioni al docente e poi verificare le circostanze con colleghi ed alunni) continua: "Ho chiesto al genitore di mettere le sue accuse per iscritto, ma non lo ha fatto ancora!
Lei non deve insegnare il valore morale della sessualità, perché questo lo abbiamo demandato al consultorio (so io che discorsi fa il consultorio) e alla psicologa (che deve comunque correre ai ripari, quando il vaso di cristallo è già in frantumi!) Continua: "E poi, non dica in classe, termini come satanisti o prostituta, perché i nostri ragazzi devono rimanere innocenti !" continua: “Mi andrò a leggere il suo programma, per vedere se l'argomento è contemplato” - Quando, in realtà, bastano i soli termini generici di formazione ed educazione al senso critico, contenuti nel POF, per abilitare qualsiasi docente, che sappia guardare a questi nostri poveri ragazzi [ai nostri tempi si era più fortunati, noi non eravamo sotto costante attacco erotico, avete forse dimenticato che significa avere impulsi sessuali nella adolescenza?] con un po d'amore e senso di responsabilità sociale a parlare di questi argomenti.

*** Sic.. Sic.. mi viene addirittura il sospetto che questa ideologa del laicismo estremo e intollerante, è forse il frutto di una direttiva ... perchè non è un atteggiamento isolato:
(Sono già la maggioranza! In 21 anni di insegnamento, con quasi 20 istituti, posso confermarlo... ! Guardate che ,dove si rompe un crocifisso “simbolo del popolo italiano e non di un credo religioso” non viene più rimpiazzato).
*** Sa questa preside che:
1- i suoi alunni di seconda media, vedono il sesso pornografico estremo, sui loro cellulari, perché abbiamo uno Stato maniaco, lenone e biscazziere? Perché questo è possibile? Sic.. Sic..
2- che i gaget satanici sono diventati una tendenza consolidata "di una cultura satanica ormai di massa?" ? Sic.. Sic..
3- che certe sue alunne di seconda e terza media, possono insegnare a lei e alle loro mamme cos'è e come si fa il sesso? - Sic.. Sic.. MA FORSE è PROPRIO QUELLO CHE VUOLE... visto che lo slog sociale morale è quello del: "Tanto peggio, tanto meglio!" ormai da molti decenni.
-------------------------------------------------------------
Ecco, l'intolleranza laicista e massonica! Il mio collega, per non avere problemi, proprio nel suo anno di prova per l'ingesso nei ruoli, dovrebbe tradire:
1- il mandato del Vescovo,
2-
ma, prima ancora, quello del programma ministeriale e la sua responsabilità educativa, per vergognarsi di una - ormai - minoritaria proposta culturale cristiana, quella volta che, capitando l'argomento, magari emerso dalle stesse esigenze degli alunni, non può sottrarsi allo stesso?
3- Buona Notte Italia! Sei alla marmellata!
----------------------------------------------------------------------------------
* Nel tempo della foto con l'angioletto ho visto 3 angeli, sotto l'aspetto di tre bambini che mi sorridevano, io dormivo ancora in quel lettino a sponde alte.
Quando mi sono svegliato a 47 anni:
1- mi sono trovato in un mondo, mentalmente controllato dai network, che spingono all'immoralità e alla distruzione di tutti i valori naturali e della famiglia. 2- ho compreso che la gente crede di essere libera (per la farsa della politica), ma non riesce a capire che senza sovranità monetaria (vedi:. signoraggio) non può esiste democrazia. 3- da sveglio, ho compreso di essere al centro di un incubo, un intero pianeta è governato dagli illuminati,
che gestiscono massoni, satanisti, fondo monetario internazionale e multinazionali. 4- In una società inconsapevole - di un "popolo pecora", munto tosato e mangiato. 5- In una società totalmente corrotta e lottizzata, al punto che è proibito parlare di "SIGNORAGGIO", infatti non ci compete conoscere i fatti del sig. Aggio, perchè sono solo fatti suoi.

--- NON STARE SOLO A GUARDARE ... per la tua vita e per quella dei tuoi figli, fai qualcosa!
Rocco e Lorenzo SI FAI con orgoglio la TUA PARTE! 

Special Events

Director's Lecture Series
Director's Lecture Series (June)

Series Title: “Wonders of Creation..Soaring in Splendor"


Day: First Saturday of Every Month
Time: Starts at 11:00 am and again at 2:00 pm

event 1
Dinosaur Excavations

Creation Evidence Museum will be holding the annual Public Excavation. Experience the fun of a real archilogical excivation. For information see below.

Excavation Details, Registration and Liabilty Waiver

Day & Time: June 29th - July 3rd from 8:00 am - 1:00 pm